+38044.3538673 [email protected] skype: ukrainaviaggi.kiev Viber/Whatsapp: +380936233181

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
+38044.3538673 [email protected] skype: ukrainaviaggi.kiev Viber/Whatsapp: +380936233181

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

Criminalità in Ucraina

Criminalità in Ucraina

Kiev è una metropoli di più di quattro milioni di abitanti ma non presenta particolari rischi per i turisti. La sensazione che avrete sarà migliore che in molte città italiane.

Criminalità in Ucraina – Dopo la rivoluzione di Maidan (inverno 2013-2014) la Polizia è stata rifondata. Anche i rari ma spiacevoli episodi del passato che vedevano i poliziotti del centro cittadino chiedere soldi ai turisti che commettevano qualche infrazione, sono oramai soltanto un ricordo.

Un livello molto basso di microcriminalità permette ai turisti una vacanza spensierata. Ovviamente si consiglia di non aggirarsi di sera da soli nelle periferie e nei parchi, di non sfoggiare ricchezze particolari.

Ricordate di avere sempre con voi il passaporto nel caso vi fermi la Polizia. In Ucraina noi italiani siamo extracomunitari e quindi per l’identificazione fa fede solo il passaporto. Nel caso ne siate sprovvisti potrebbero accompagnarvi per identificazione. Nel caso commettiate una infrazione (ad esempio al Codice della Strada)  potranno farvi una multa che dovrete andare a pagare il giorno dopo in banca.

Anche a Kiev cercano di truffare i turisti come nelle migliori tradizioni napoletane. Un vecchio trucchetto usato dagli Ucraini con i turisti è il seguente…. Una persona si avvicina a voi e vi chiede un’informazione. Nel frattempo passa vicino a voi una seconda persona apparentemente estranea, la quale camminando perde in terra un sacchetto trasparente con una mazzetta di soldi.

La persona che vi chiedeva delle informazioni raccoglie con fare sorpreso la mazzetta di soldi e vi propone di fare a metà….. Ovviamente voi non dovete accettare, perché poco dopo ritornerà colui che ha perso i soldi rivolendoli indietro e vi accuserà che dalla mazzetta mancano dei soldi…..

Ricordate inoltre che se guidate il tasso alcolemico permesso e’ zero.

Le leggi in Ucraina sono abbastanza rigide e poco permissive.

Non detenete, utilizzate o comprate droghe di nessun genere. Previsto il carcere con pene detentive sino a sette anni.

Le metropolitane sono molto sicure e sempre pattugliate dalla Polizia, cosi’ come le stazioni ferroviarie e tutto il centro di Kiev. Potrà capitare di vedere nei fine settimana qualche ubriaco per la strada, non vi preoccupate, non sono molesti.

Il vostro punto fermo in Ucraina per qualsiasi esigenza è la nostra AMBASCIATA. Annotatevi il numero di telefono prima di partire.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: