+38044.3538673 [email protected] skype: ukrainaviaggi.kiev Viber/Whatsapp: +380936233181

Varenyky

Varenyky

I varenyky sono dei ravioli (sia dolci che salati) ripieni spesso di patate, ma non disdegnano neanche di usare carne di manzo e cavolo. Io ve li propongo semplici, con patate e funghi.

Portata: Secondi piatti

Cucina internazionale: Ucraina

Difficoltà: Media

Persone: 6

Tempo: 1h e 30 m

INGREDIENTI

per la pasta:

  • 390 gr farina 00
  • 140 latticello
  • 60 gr burro
  • 1 uovo

per il ripieno:

  • 300 gr patate
  • 80 gr funghi trifolati (ho usato quelli in scatola)
  • 1 tuorlo
  • sale

per condire:

  • 1 cipolla
  • olio extravergine
  • sale

PREPARAZIONE

Per la pasta: impastare la farina con il latticello, aggiungere l’uovo. Unire il burro a tocchetti  e lavorare l’impasto finchè non diventa elastico. Avvolgere la pasta dei varenyky nella pellicola e lasciarla riposare.

Per il ripieno: cuocere a vapore le patate, quando risulateranno belle morbide schiacciarle e lasciarle freddare. Unire i funghi trifolati, il sale e il tuorlo.

Stendere l’impasto abbastanza sottilmente, quindi tagliarlo a cerchi con un coppapasta. Inserire all’interno una noce di ripieno, quindi chiudere i varenyky a mezza luna e sigillarli per bene.

Tritare la cipolla e lasciarla appassire in una padella con un filo d’olio, aggiustare di sale.

Lessare i varenyky in abbondante acqua salata per 5 minuti circa, quindi scolarli e insaporirli con la cipolla appassita.

Servire subito.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: